giovedì 15 ottobre 2009


Con oggi termino le terapie a il Centro. Due settimane molto intense; ogni giorno, domenica esclusa, occupato con ultrasuoni, laser e fisioterapia. Rientro a casa in tempo per dare il bacio della buona notte alle figlie, mangiare un boccone e dedicarmi alle rimanenti incombenze.
Ora mi aspetta un graduale lavoro in palestra per rinforzare i tessuti plantari, dai più superficiali ai più profondi, utile anche al completo riassorbimento di quell’edema bastardo che, al tocco, mi fa ancora male.
Per intanto non si corre. VIETATO! Vietato fin tanto che non arriverò a ripetere 10 serie di quel monotono esercizio eccentrico con un carico di 70 kg senza accusare nessuna conseguenza.
Vi avviso: io porto pazienza rassegnato ma voi dovete dormite preoccupati perché, quando tornerò, mi preparerò in modo talmente impeccabile da mettere in fila una serie di mezze dai tempi impressionanti.
O no?

4 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Te lo auguro!
Io continuerò a dormire comunque sonni tranquilli, l'unico nemico son solo me stesso...

Alvin ha detto...

alla tua domanda rispondo con un:
Chiaro che si, e il prima possibile!

Patty ha detto...

grazie per l'incoraggiamento e benvenuto!
In bocca al lupo anche a te

the yogi ha detto...

leggo con attenzione, sperando di trarre profitto dalle tue esperienze....