mercoledì 24 agosto 2011

io ho furbo

L’ho sempre sostenuto e, spesso, ribadito: IO HO FURBO!
23 agosto 2011
ore 17:40
36°C
Inizio a correre con l’obiettivo di 10 km di CM.
Con difficoltà, in costante ed invertibile flessione, mi arrendo al 7° km ed imbocco il bivio che mi riporta a casa prima del tempo.
8 km di fiacca senza la possibilità di bere.
Talmente caldo che, per paradosso, non sudo nemmeno.
Rifiato ed accenno ad un timido stretching nascosto in taverna consapevole che, i 600 cc di acqua trangugiata, li suderò tutti per l'ora successiva.

5 commenti:

theyogi ha detto...

ho più furbo io: stessa situazione ore 13:30 (!)... stroncato dopo solo 6, lunghissimi, km (parte in ombra)... marò che minkione!

Ciccò ha detto...

Yo- siamo una squadra fortissima, piena di gente fantastici

Emiliano ha detto...

Ieri sera ho optato per tretching e qualche serie di addominali in taverna,tanto anch'io " HO FURBO". Col ca@@o che " HO FURBO",ho sudato l'anima mia e quella dei miei avi!

Ciccò ha detto...

Emiliano- non ci si scappa! appena ti muovi boccheggi e t'infradici peggio di Nemo

Tosto ha detto...

Ho corso alle 19.15 non è che sia stato tanto meglio. certo non cera il sole ma in quanto a calura e umidità te la raccomando!