mercoledì 21 settembre 2011

Corsi e Ricorsi della storia

Capisco che i Righeira han ragione che “L’estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande, lo sai che non mi va” quando:
Realizzo che domani sarà il 22 settembre, equinozio d’autunno.
Riprendo a correre indossando il gilet catarifrangente perché alle 19e30 comincia ad imbrunire;
Raccolgo la prima castagna matta della stagione e la metto sotto il cuscino per preservarmi dal raffreddore;
Leggo che a novembre l’onorevole Ilona Staller compirà sessant’anni raggiungendo i requisiti per poter percepire il suo sudato vitalizio da ex parlamentare: 3.000 euro al mese per essere stata eletta, nell’87, alla Camera dei Deputati da ventimila (!!) italiani che, con la legge elettorale di allora, hanno avuto la possibilità di decidere di farsi rappresentare dall’illustre signora Cicciolina.

5 commenti:

Emiliano ha detto...

Mi hai fatto incupire.....e non per l'autunno che arriva!.
Ciao.

Caio ha detto...

A me l'autunno piace, il resto però...

theyogi ha detto...

li andrei a cercare quei 20mila, solo per guardarli in faccia.......

Tosto ha detto...

beh direi che prendersela con la Staller non vale la pena anche perché lei ha fatto tanto del bene a molti uomini :)
me la prenderei invece con tutti quei rotti in culo di uomini che non fanno e non producono nulla e che popolano la nostra fauna parlamentare!

cooksappe ha detto...

sono entrambe robe serie! :P